Insieme contro il razzismo, il sindaco Nardella: “Manifestazione istituzionale contro tutti i razzismi”

Insieme contro il razzismo, il sindaco Nardella: “Manifestazione istituzionale contro tutti i razzismi”

d57671 21 Giugno 2018

“Mercoledì mi aspetto di vedere tanti giovani di tutte le nazionalità”

“È una manifestazione istituzionale aperta a tutti senza distinzioni politiche ma sotto un’unica bandiera: quella della democrazia e della libertà, contro ogni forma di razzismo e discriminazione, che nasce dalla preoccupazione verso un clima di intolleranza e xenofobia usato in modo ideologico senza alcun approccio costruttivo e realistico per la risoluzione dei problemi”. Lo dichiara il sindaco Dario Nardella a proposito della manifestazione pubblica ‘Insieme contro il razzismo’, che si terrà mercoledì prossimo, 27 giugno, in piazza Ognissanti a partire dalle 18. La manifestazione é stata lanciata dal sindaco Nardella e dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi con un appello in difesa della democrazia e dei diritti umani.

“Per questo è riduttivo e sbagliato attribuire l’iniziativa solo alla questione della cosidetta schedatura etnica - spiega il sindaco -. Non vanno assolutamente sottovalutate le ansie e le preoccupazioni dei cittadini per le difficoltà di integrazione che oggettivamente esistono, ma che non si risolvono certo con slogan inneggianti all’odio o con proposte superficiali e sbrigative”. “Mi rivolgo soprattutto alle giovani generazioni che saranno chiamate a costruire l’Italia di domani - continua il sindaco - e che, grazie al cielo, hanno una visione del mondo aperta e solidale e considerano il pluralismo culturale una ricchezza e non una minaccia”. “Mercoledì mi aspetto di vedere tanti giovani di tutte le nazionalità”, conclude il sindaco Nardella.

I commenti sono chiusi