Internet Festival, ventitré idee per una Pa più amica

FIRENZE - All'Internet festival di Pisa, che si svolgerà dall'8 all'11 ottobre, la Regione presenterà i progetti e le applicazioni dello StartApp contest che è stato lanciato ad aprile e si è chiuso alla fine di luglio, ovvero una ventina di idee per altrettanti servizi digitali on line accessibili da computer, tablet e telefonini. L'appuntamento sarà sotto la Loggia dei Banchi: ad ogni progetto e ideatore, anche a chi non sarà premiato, sarà offerto un palco per farsi conoscere e cercare magari ulteriori partner con cui sviluppare l'idea imprenditoriale.

Sono ventitré i progetti che sono stati presentati ed esaminati, tutti riassunti sulla piattaforma OpenToscana all'indirizzo open.toscana.it/web/startup/startapp-contest. Si va dalla mobilità sul territorio al turismo, dalla cultura, alla scuola, dalla sanità al paesaggio e numerose sono le applicazioni rivolte ai cittadini per facilitare i rapporti con la pubblica amministrazione. Delle ventitré proposte, undici arrivano da giovani imprese o start up già esistenti e le altre da singoli cittadini che, in caso di vincita, si impegnano ad aprire un'impresa. Saranno premiate fino ad un massimo di venti idee e ciascuno progetto potrà ricevere fino ad un massimo di 20 mila euro. La premiazione sarà sabato 10 ottobre, dalle 16.30 alle 18.30, all'Sms Biblio di Pisa.

I commenti sono chiusi