Intesa tra Regione, Estar e cooperative sociali, mercoledì 17 la firma con Saccardi

FIRENZE - Sarà firmato domani, mercoledì 17 maggio, un protocollo di intesa tra Regione Toscana, Estar, Federsolidarietà, Legacoop sociali-Legacoop Toscana e Associazione generale cooperative italiane (AGCI). L'obiettivo è promuovere i rapporti tra istituzioni pubbliche e cooperazione sociale di tipo B, quella che si occupa dell'inserimento lavorativo delle persone svantaggiate.

L'appuntamento è alle ore 13 in Palazzo Strozzi Sacrati, piazza Duomo 10, sala stampa.

Con l'assessore Stefania Saccardi intervengono Nicolò Pestelli di Estar, Fabio Palmieri presidente di Federsolidarietà-Confcooperative Toscana, Eleonora Vanni di  Legacoopsociali-Legacoop Toscana e Federico Pericoli, vicepresidente dell'Associazione generale cooperative italiane della Toscana. Ci sarà anche Luca Rinaldi, presidente della Consulta regionale sulla Cooperazione sociale.

I commenti sono chiusi