Istituto ‘Enrico Mattei’ di Rosignano Solvay. Inaugurato oggi con l’assessore Grieco

FIRENZE - L'assessore regionale Cristina Grieco ha inaugurato stamani la nuova sede dell'Istituto di istruzione secondaria superiore liceale tecnica professionale e alberghiera "Enrico Mattei" di Rosignano Solvay (Li). Con lei Alessandro Franchi, presidente della Provincia di Livorno, Gianni Anselmi, presidente della seconda commissione del Consiglio regionale, insieme alle più alte autorità civili, militari e religiose. Cristina Grieco ha rivolto il suo plauso alla Provincia "considerato che - ha detto - è molto raro inaugurare scuole superiori".

"Con l'iniziativa odierna abbiamo consegnato ai futuri studenti dell'Istituto professionale una nuova scuola antisismica, con 7 aule e 3 laboratori, impianti fotovoltaici e domotici di nuova generazione, finanziata con risorse provinciali per 1.650.000 euro", ha detto Grieco, che ha aggiunto: "Si tratta di un'occasione importante per il rilancio degli istituti professionali specialmente su un territorio come quello livornese considerato che, proprio a Rosignano, si trova l'Its Prime. Un istituto che realizza percorsi biennali gratuiti in grado di inserire i diplomati nei vari settori del sistema economico e produttivo portando nelle imprese competenze altamente specialistiche e capacità d'innovazione".

"Con l'inaugurazione di oggi l'Istituto alberghiero [che ha già aperto le iscrizioni per i nuovi corsi, ndr] avrà inoltre più spazio a disposizione per la didattica - ha concluso l'assessore Grieco - e potranno essere programmati i previsti interventi di ristrutturazione che beneficeranno di 700.000 euro grazie ai mutui della Banca Europea degli investimenti tramite le graduatorie della Regione Toscana".

 

I commenti sono chiusi