Istruzione tecnica superiore, al via entro il 30 ottobre i nuovi percorsi biennali

FIRENZE - Nuove opportunità formative per i giovani dai 18 ai 29 anni in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado.

E' operativa dal 25 luglio scorso la graduatoria che ammette a finanziamento i percorsi biennali dell'Istruzione Tecnica Superiore per l'anno formativo 2016-2017.

Su un totale di dieci proposte progettuali presentate dalle Fondazioni ITS toscane, i progetti ammessi a finanziamento sono sette, per un importo di circa 250 mila euro per ciascun percorso biennale e un impegno complessivo di poco meno di 1 milione e 750 mila di risorse Fse.


"Si tratta di un'offerta di percorsi di alta formazione nelle aree tecnologiche strategiche per lo sviluppo economico e la competitività della Toscana – spiega l'assessore all'istruzione formazione e lavoro Cristina Grieco - attraverso i quali si intende rispondere alla domanda delle imprese di nuove e sempre più elevate competenze tecniche e tecnologiche. Per i giovani questi percorsi rappresentano un'opportunità formativa importante, che consentirà loro di misurarsi in modo ravvicinato con il mercato del lavoro "   

La promozione dei percorsi di ITS rientra fra le misure promosse dalla Regione Toscana nell'ambito del progetto Giovanisì, volte a favorire l'autonomia dei giovani e l'accesso al mercato del lavoro, attraverso azioni finalizzate a una maggiore integrazione fra scuola, formazione, università e mondo del lavoro.
Caratteristiche dei percorsi di Istruzione Tecnica Superiore:

Minimo 20 allievi (con meno di 20 allievi i percorsi non possono essere avviati)
Durata dei percorsi: 4 semestri per 1800/2000 ore
Didattica in laboratorio
Tirocini obbligatori per almeno il 30% del monte orario complessivo, anche all'estero
Almeno il 50% dei docenti deve provenire dal mondo del lavoro e delle professioni
Il titolo, rilasciato dal Miur, è quello di diploma di tecnico superiore, con l'indicazione dell'area tecnologica e della figura nazionale di riferimento.

I progetti finanziati, in avvio entro il 30 ottobre 2016, sono:

Tecnico superiore per l'innovazione di processi e prodotti meccanici – INNOVA, dell'Istituto Tecnico Superiore per la Manutenzione industriale PRIME, per info: www.itsprime.it

Tecnico superiore per la gestione e la verifica degli impianti energetici – TSE della Fondazione ITS ENERGIA E AMBIENTE – EFFICIENZA ENERGETICA, per info: www.its-energiaeambiente.it

Tecnico superiore di processo e prodotto per la nobilitazione degli articoli tessili – abbigliamento - Meta_MITA, della Fondazione ITS M.I.T.A. (Made in Italy Tuscany Academy, per info: www.mitacademy.it)

Tecnico superiore per la comunicazione per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali – TLS, della Fondazione Istituto Tecnico Superiore per tecnologie innovative per i beni e le attività culturali – Turismo Arte e Beni culturali – TAB, per info: http://www.fondazionetab.it

Tecnico superiore responsabile delle produzioni e delle trasformazioni agro-alimentari e agro-industriali sostenibili – TECNAGREEN, della Istituto tecnico Superiore E.A.T. – Eccellenza Agroalimentare Toscana, per info: www.fondazione-eat.it

Tecnico superiore per la ricerca e lo sviluppo di prodotti e processi a base tecnologica – PROFARMABIO, della fondazione VITA – Istituto Tecnico Superiore per le nuove tecnologie della vita, per info: www.itsvita.it

Tecnico superiore per l'infomobilità e le infrastrutture logistiche "Logistic infrastructure's Senior Technician - LIST, della Fondazione Istituto Tecnico Superiore per la Mobilità sostenibile ISYL Italian Super Yacht Life, per info: http://www.isyl.it


Vai alla graduatoria

http://www301.regione.toscana.it/bancadati/atti/DettaglioAttiD.xml?codprat=2016AD00000008151

I commenti sono chiusi