Ius soli: Rossi; Pd ha deluso anche sui diritti civili

Ius soli: Rossi; Pd ha deluso anche sui diritti civili

 “Settecentomila ragazzi figli di un dio minore: il Pd ha deluso anche sui diritti civili”. Così il presidente della Regione Toscana ed esponente di Mdp, Enrico Rossi, sul suo profilo Facebook, a proposito della mancata approvazione della legge sullo ius soli.

“Molti – dice Rossi – invocano l’unità del centrosinistra, ma se penso a come Gentiloni, contraddicendo se stesso, mise la fiducia su una brutta legge elettorale e a come ora sullo ius soli l’aula del Senato fosse vuota anche a causa di una trentina di assenze Pd, io rispondo che è sui fatti che si costruiscono le alleanze e non sugli appelli generici”.

“E a proposito di tradimenti – conclude il governatore della Toscana – voglio ricordare che per Bersani lo ius soli era il primo provvedimento da prendere e che con i voti del Pd di
Bersani, Renzi ha fatto i suoi magnifici 1000 giorni a palazzo Chigi e i senatori Pd una legislatura intera a Palazzo Madama”.

L'articolo Ius soli: Rossi; Pd ha deluso anche sui diritti civili proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi