Ivan Mazuze Quartet, domenica 18 marzo a Pisa

Ivan Mazuze Quartet, domenica 18 marzo a Pisa

Pluripremiato sassofonista e compositore, Ivan Mazuze è in concerto al Teatro Sant’Andrea di Pisa. Domenica 18 marzo alle 21.30

Pluripremiato sassofonista e compositore, Ivan Mazuze è originario del Mozambico ma vive in Norvegia, dove lavora come musicista-compositore collaborando a vari progetti tra il jazz, il folk e la musica tradizionale.

Sia in quartetto che in quintetto il suo inconfondibile sound è una delle migliori espressioni attuali del world jazz.  Le sue composizioni si ispirano anche alla musica  tradizionale africana, sempre contaminate dal tradizionale drumming del continente dal quale proviene. Con alla base una forte radice armonica e una sezione ritmica composta da basso elettrico, chitarra e piano acustico, la sua improvvisazione si muove agilmente tra il jazz e i suoni urbani africani.

“Mazuze è un musicista energetico e avvincente, suona la musica della sua terra con dei riferimenti puramente jazz…e chi lo accompagna non è da meno”

Jan Granlie, Salt Peanuts – Denmark

“Mazuze ha un suo particolare riff melodico che è semplicemente irresistibile, l’espressione sofisticata della ‘joie de vivre musicale’”

Jacob Bækgaard, All About Jazz

Ivan Mazuze: sax

Hans Mathisen: chitarra

Per Mathisen: basso

Raciel Torres: batteria

Ingresso: posto unico 12/10 +d.p. INFO

L'articolo Ivan Mazuze Quartet, domenica 18 marzo a Pisa proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi