Jobbando, il laboratorio creativo del mercato del lavoro

Jobbando, il laboratorio creativo del mercato del lavoro

🔈Firenze, questa di Jobbando è una edizione dedicata alla sicurezza nei luoghi di lavoro con i punti di vista dei massimi esperti italiani in materia, accompagnata da eventi capaci di interpretare e raccontare il mondo del lavoro e le sue evoluzioni contemporanee strizzando l’occhio al gioco.

Qesta è la sesta edizione di Jobbando, in programma dal 17 al 23 di ottobre prossimo, l’evento completamente virtuale si conferma un laboratorio creativo per raccontare esperienze, fare incontrare domanda e offerta di lavoro, dare vetrina, ma soprattutto delineare scenari e prospettive del mondo del lavoro a tutti i livelli.

“Proprio in questo momento di crisi per aziende e lavoratori abbiamo ritenuto necessario dare un segnale con Ia nostra presenza. Nonostante il momento difficile vogliamo ripensare al mondo del lavoro in modo stimolante. Con Jobbando 2020 disegniamo nuove prospettive per accrescere Ia consapevolezza che oggi più che mai, cercare lavoro per i candidati e soprattutto aprirsi ad esperienze sempre diverse e costantemente in progress. Per le aziende in questo momento di incertezza e necessario farsi conoscere dal territorio per attirare idee, progetti, collaborazioni e talenti – spiega Lapo Tasselli, presidente dell’associazione Jobbando – Nonostante Ia crisi del lavoro di interi settori, Jobbando forte della sua esperienza, e cresciuto, e lavora per svolgere a pieno il di interi settori, Jobbando forte della sua esperienza, e cresciuto, e lavora per svolgere a pienoi il suo ruolo di stimolo tra i vari soggetti della filiera del lavoro, dando una spinta al tessuto sociale ed economico”.

Gimmy Tranquillo ha intervistato Lapo Tasselli, presidente dell’associazione Jobbando:

L'articolo Jobbando, il laboratorio creativo del mercato del lavoro proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi