La Falegnami, incontro in Regione: prorogati gli ammortizzatori

FIRENZE -  La vicenda del mobilificio di Castelfiorentino La Falegnami è stata al centro dell'incontro convocato oggi in Regione dal consigliere del presidente Rossi per il lavoro Gianfranco Simoncini con il sindaco di Castelfiorentino Alessio Falorni e i rappresentanti delle organizzazioni sindacali.

Nel corso dell'incontro si è preso atto che si sta andando verso una soluzione positiva del confronto fra sindacati azienda, che dovrebbe garantire la tutela dell'occupazione grazie alla proroga dei contratti di solidarietà per i circa 70 lavoratori.


Simoncini ha fatto presente che si tratta ora di utilizzare il tempo a disposizione per acquisire certezze sul rilancio di un'azienda che, pur essendo un marchio storico e di alta qualità per prodotti e competenze delle maestranze e con una situazione finanziaria poditiva, ha comunque subito un ridimensionamento importante nel fatturato.


Nel corso dell'incontro è stato detto che sarà importante conoscere il piano industriale che l'azienda intende portare avanti, piano che la Regione si impegna a sostenere con gli strumenti a sua disposizione. Obiettivo del piano dovrà essere, sottolinea Simoncini, la salvaguardia dei livelli occupazionali e il rilancio  delle produzioni di un  marchio storico del territorio.
Per conoscere le prospettive ed eventualmente favorire un confronto diretto fra azienda e sindacati su questo punto, sarà promosso per il mese di marzo un nuovo incontro in Regione.

I commenti sono chiusi