LA FIORENTINA COME L’ASILO MARIUCCIA, TRA LINGUACCE, RIPICCHE E SBERLEFFI. I FISCHI A GERSON E QUEL CONTRATTO CAPESTRO. ALLA FINE ANCHE MONTELLA VA IN CONFUSIONE… L’EDITORIALE DI STEFANO BORGI. – Labaro Viola

LA FIORENTINA COME L’ASILO MARIUCCIA, TRA LINGUACCE, RIPICCHE E SBERLEFFI. I FISCHI A GERSON E QUEL CONTRATTO CAPESTRO. ALLA FINE ANCHE MONTELLA VA IN CONFUSIONE… L’EDITORIALE DI STEFANO BORGI.  Labaro Viola

La Fiorentina ha toccato il fondo. C'è il rischio, da qui alla fine, di perderle tutte. E la salvezza non è ancora matematica...

I commenti sono chiusi