La Garfagnana si mette In Giallo: ed è festival con oltre cinquanta scrittori presenti

FIRENZE – Settima edizione per  il festival letterario e premio Garfagnana in Giallo che  si terrà  tra venerdì 27 e domenica 29 novembre. con eventi, incontri e cene con delitto tra Lucca, Barga e Castelnuovo. L'evento, creato da Andrea Giannasi e da lui stesso curato insieme a Fabio Mundadori, ha il patrocinio di Regione Toscana, Provincia di Lucca, Unione dei Comuni della Garfagnana, Comune di Barga e Comune di Castelnuovo di Garfagnana.

"Una prova evidente dell'apporto fornito dai festival culturali decentrati, presenti in tutta la regione, nell'arricchire il nostro patrimonio di cultura con la viva linfa delle tendenze più varie, qui letterarie, evidenziandone le componenti migliori e la capacità di rinnovamento – sostiene la vicepresidente e assessore alla cultura Monica Barni -. Nel caso specifico si offre riconoscimento ad un filone di scrittura che ha trovato in Italia, con un intervento toscano importante, la capacità di portare un contributo originale e all'altezza dei migliori esempi internazionali".

Questa edizione 2015 vedrà salire sul palco oltre cinquanta scrittori di noir, polizieschi e gialli provenienti da tutta Italia. In campo anche molte case editrici: tra queste Rizzoli, Marsilio, e/o, Giunti, Guanda, Tra le righe libri, Sellerio, Novecento, Atelier, Leone, Varum insieme a tante altre.

 

I commenti sono chiusi