La memoria dell’arte nell’arte. Venerdì 29 gennaio incontro con Vincenzo Trione

Ultimo incontro del ciclo di conferenze legato a Jeff Koons in Florence.

I Musei Civici Fiorentini e l’Associazione MUS.E presentano per venerdì prossimo 29 gennaio alle h17 un incontro d’autore, l’ultimo del ciclo ispirato da Jeff Koons in Florence: sarà infatti a Firenze Vincenzo Trione, curatore del Padiglione Italia dell’ultima Biennale di Venezia, critico e docente di Arte e Media, per trattare il tema della memoria nell’arte. Argomento, quello della memoria, che è stato centrale proprio al Padiglione Italia e che sarà il basso continuo della conferenza: saranno quindi presentati al pubblico alcuni tratti del rapporto fra memoria (individuale e collettiva) ed espressione artistica, ma saranno anche offerti spunti di riflessione sulla mostra di Jeff Koons che si è appena conclusa in Palazzo Vecchio e Piazza Signoria e che tanti commenti ha suscitato e sta tutt’ora suscitando. Le opere esposte fino a qualche giorno fa – Pluto e Proserpina sull’arengario in piazza e il Fauno Barberini in Sala Gigli – sono infatti una reinvenzione tutta contemporanea di miti, di significati e di forme antiche, rielaborate e riproposte in chiave personale da Koons, celebrata star dell’arte contemporanea. L’incontro si svolgerà in dialogo con Sergio Risaliti, curatore della mostra.

Vincenzo Trione è professore ordinario di Arte e media. È Preside della Facoltà di Arti, turismo e mercati e Direttore del Dipartimento/Istituto di ricerca in Arti e media. Collabora con il “Corriere della Sera” ed è titolare della rubrica d’arte di “Io Donna” (magazine del “Corriere della Sera”). È stato Commissario della XIV edizione della Quadriennale di Roma (2003) e Direttore generale di Valencia 09-Confines. Passajes de las artes contemporaneas. Ha curato il Padiglione Italia della 56^ Biennale di Venezia – arti visive (2015). Dirige il Dipartimento di ricerca del Museo d’arte contemporanea Madre di Napoli. Nel 2014 è stato nominato nel comitato scientifico dell’Enciclopedia Italiana Treccani. Ha curato mostre in musei italiani e stranieri (tra le altre, El siglo de Giorgio de Chirico presso l’IVAM di Valencia nel 2007, Salvador Dalí nel 2010 e Alberto Savinio nel 2011 entrambe a Palazzo Reale di Milano, e Post-classici al Foro romano e al Palatino di Roma nel 2013). Ha pubblicato numerosi saggi su momenti e figure delle avanguardie, monografie su protagonisti dell’arte del Novecento (Apollinaire, Soffici, de Chirico) e il libro Effetto città. Arte cinema modernità (Bompiani, 2014) Premio Roma, Premio-giuria Viareggio.


La partecipazione è gratuita. La prenotazione è obbligatoria.

Per informazioni e prenotazioni:

055-2768224 e 055-2768558

info@muse.comune.fi.it

www.musefirenze.it



I commenti sono chiusi