La Regione convocherà la proprietà del supermercato Panorama dei Gigli

FIRENZE - Oggi l'incontro con i rappresentanti sindacali, la prossima settimana con l'azienda. Sul tavolo del consigliere del presidente Rossi per le politiche per il lavoro, Gianfranco Simoncini, c'era stamani, tra gli altri, il fascicolo del supermercato Panorama di Campi Bisenzio, quello all'interno del centro commerciali "I Gigli".

 

L'azienda, hanno raccontato i sindacati, ha avviato un confronto che interessa l'organizzazione del lavoro e vede 45 possibili esuberi tra i 142 lavoratori presenti nel negozio: una riduzione, a detta sempre dei sindacati, che renderebbe impossibile la gestione del punto vendita.

 

A fronte di questo, la Regione ha deciso di convocare la prossima settimana i rappresentanti dell'azienda, per chiedere certezze sul futuro del piano commerciale del supermercato e favorire la riapertura di un confronto con i rappresentanti sindacali. All'incontro ha partecipato anche il sindaco di Campi, Emiliano Fossi. L'obiettivo comune è quello di salvaguardare i livelli occupazionali, ma anche trovare soluzioni organizzative condivise che vadano incontro pure alle esigenze manifestate dalla proprietà e che riguardano in particolar modo le aperture del sabato e della domenica, i giorni più frequentati dai clienti. Su questo anche il sindacato è disposto ad un punto di incontro.

I commenti sono chiusi