La scomparsa di Del Tongo, Ceccarelli: “Grande imprenditore e uomo di sport”

FIRENZE - "Un grande imprenditore, protagonista di una stagione particolarmente felice dell'economia aretina e capace di fare della sua azienda una realtà di fama e livello internazionale. ". L'assessore a traporti e infrastrutture, Vincenzo Ceccarelli, esprime il proprio cordoglio per la morte di Stefano Del Tongo, scomparso nella giornata di ieri.

 

"Fu anche uomo di sport e la sua passione per il ciclismo – ricorda Ceccarelli – si tradusse nell'esperienza esaltante della Del Tongo, per anni squadra leader nel mondo, casa di grandi campioni a cominciare da Giuseppe Saronni. Ma ebbe un occhio attento a tutto il mondo della bicicletta, dai giovani ai dilettanti. La città – conclude – conserverà con affetto il suo ricordo".

I commenti sono chiusi