L’artigianato fiorentino sbarca su Amazon

L’ Osservatorio dei Mestieri d’Arte dell’Ente Cassa tra i principali interlocutori

L’artigianato artistico in Italia rappresenta una delle più importanti eccellenze che i nostri territori possono vantare e, nel mare magnum dell’offerta della rete, diventa quanto mai prioritario garantire l’autenticità di prodotti che puntano tutto sulla qualità. Per questo ha una grandissima rilevanza la presenza degli artigiani fiorentini su Amazon che è stata presentata stamani in Palazzo Vecchio dal Country manager di Amazon Italia e Spagna Francois Nuyts e dal sindaco Dario Nardella.

La nota azienda americana, per garantire l’ottimo servizio di vendita che da sempre la contraddistingue, ha inaugurato il nuovo negozio (che offre già 5.000 pezzi) dedicato all’eccellenza dei prodotti artigianali realizzati in Italia per il quale è stato prezioso il dialogo con OmA, l’Osservatorio dei Mestieri d’arte che da anni è attivo nella valorizzazione e promozione delle botteghe artigianali alle quali, sulla base di una rosa di criteri di qualità certificata, conferisce il proprio marchio e la targa OmA. 

“Il nostro osservatorio – ha spiegato il Direttore dell’Osservatorio, Maria Pilar Lebole – da qualche tempo è diventato un vero e proprio marchio OmA® di proprietà dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, a cui si deve il sostegno costante e determinante fin dalla nascita dell’Associazione. Certificare il talento dell’artigiano e garantire la qualità di lavorazioni a prevalenza manuale controllando il processo produttivo  e le  tecniche e i materiali tradizionali è un privilegio assoluto in Italia, ricca di peculiarità storico artistiche e di lavorazioni. A queste caratteristiche vanno saputi accostare il design, le nuove tecnologie e la sperimentazione dei materiali”.

“OmA® – ha proseguito – è la risposta concreta che abbiamo voluto dare ai tanti artigiani che si affacciano alle potenzialità dell’e-commerce ed è soprattutto una garanzia per quanti comprando online esigono l’autenticità del prodotto fatto a mano”. Amazon con il proprio marketplace apre la nuova sezione di oggetti artigianali con il negozio Made in Italy coinvolgendo il braccio strategico e operativo di OmA in questa impresa: la Fondazione TEMA (Tecnologie per i mestieri d’arte, i beni culturali e l’artigianato), promossa da Ente Cassa di Risparmio di Firenze con l’obiettivo di accrescere il livello di innovazione, internazionalizzazione e competitività delle imprese toscane del settore artigianale”.

“Nello specifico – ha osservato Giampaolo Moscati, amministratore delegato della Fondazione TEMA –  abbiamo sperimentato azioni di visibilità on-line e flusso di vendite dei prodotti e testato azioni di web marketing strategico a favore di una prima selezione di artigiani fiorentini che forti di questo valore aggiunto e irrobustiti dal brand OmA® hanno aderito al progetto Amazon che oggi viene presentato”.

 

I commenti sono chiusi