Lavori sull’Aurelia a Tombolo, da Ministero ok a tempi ridotti e sconto 70% su pedaggio Pisa-Livorno in A12

ROMA - Si è tenuto oggi a Roma, presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, un tavolo tecnico promosso dal viceministro Riccardo Nencini riguardante i lavori sull'Aurelia in località Tombolo, sulla Pisa-Livorno.

 

Al tavolo tecnico hanno preso parte Vincenzo Ceccarelli, assessore alle infrastrutture, mobilità, urbanistica e politiche abitative della Regione Toscana; Antonio Mazzeo, presidente della Commissione istituzionale per la ripresa economico-sociale della Toscana costiera; Francesco Gazzetti, del Consiglio Regionale Toscana; Mauro Coletta, direttore generale della Direzione generale per la vigilanza sulle concessioni autostradali; Enrico Becattini, direttore alle infrastrutture e trasporti della Regione Toscana; Andrea Serfogli, assessore ai lavori pubblici del Comune di Pisa, rappresentanti dell'Anas e degli altri soggetti coinvolti.

 

Durante la riunione è stata convenuta una riduzione del 70% del costo del pedaggio tra Pisa Centro e Livorno Centro e un'anticipazione della fine dei lavori, la cui scadenza era in un primo tempo prevista per il 23 dicembre 2016.

 

"Questi interventi daranno una spinta alle aziende e a tutta l'utenza toscana che quotidianamente percorre la statale Aurelia. I lavori di consolidamento del ponte di ‘Tombolo' permetteranno di ripristinare un collegamento essenziale che faciliterà gli spostamenti di persone e merci tra Pisa e Livorno" – ha dichiarato Nencini a margine della riunione. "Con l'attraversamento quotidiano di migliaia di pendolari, era doveroso minimizzare i disagi per chi viaggia quotidianamente su questo tratto" – ha proseguito. "Con la riduzione del costo del pedaggio abbiamo trovato una soluzione per concludere i lavori senza gravare sulle tasche dei cittadini. Un ottimo compromesso" – ha concluso il viceministro.

 

"Siamo venuti a Roma - ha spiegato Ceccarelli - per cercare una soluzione che consentisse di limitare i disagi che cittadini e imprese locali stanno vivendo a causa dei lavori sull'Aurelia per il consolidamento del ponte in località Tombolo e allo stesso tempo garantisse loro una sorta di indennizzo, sotto forma di sconto sul pedaggio nel tratto Pisa-Livorno. Ringrazio il viceministro Nencini per la disponibilità e la concretezza dimostrate. Sono certo che grazie alla collaborazione di Ministero, Anas e Salt i tempi di realizzazione si accorceranno in maniera significativa, garantendo la chiusura del cantiere ben prima della fine dell'anno".

 

"Siamo davvero contenti di essere riusciti a dare in tempi rapidi una risposta concreta ai cittadini, ai lavoratori e agli operatori economici di quella zona - hanno detto i consiglieri regionali Mazzeo e Gazzetti - Ringraziamo il Governo e il viceministro Nencini per aver raccolto subito la sollecitazione arrivata dal Consiglio regionale, attraverso una mozione che ci ha visto primi firmatari e che è stata approvata all'unanimità, e per essersi adoperati, insieme ad Anas e Salt, per trovare una soluzione. Ancora una volta quando la politica non è fatta con sterili polemiche ma con impegno e collaborazione istituzionale i risultati arrivano e vanno a tutto vantaggio dei cittadini".

I commenti sono chiusi