Lavoro Sicuro, l’11 novembre Regione e Procure rinnovano il protocollo di intesa

FIRENZE – Regione e Procure rinnovano la collaborazione sul progetto "Lavoro sicuro", il piano straordinario di controllo di 7.700 aziende in tre anni tra Prato, Firenze, Empoli e Pistoia,  lanciato all'indomani del rogo della Teresa Moda in cui il 1 dicembre  2013 sette operai cinesi morirono a Prato nell'azienda dove lavoravano ma anche vivevano e dormivano.

Il protocollo sarà firmato mercoledì 11 novembre alle ore 13 a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, sede della presidenza  della Regione. A firmare l'intesa con il presidente della Toscana Enrico Rossi saranno i rappresentanti delle Procure di Firenze, Prato e Pistoia e della Procura generale. Sarà anche l'occasione per fare un primo bilancio dei controlli messi in campo con il progetto "Lavoro sicuro".

I colleghi giornalisti sono invitati.  

I commenti sono chiusi