Lettera dell’ANPI, Verdi, Grassi e Trombi: “Tolta la parola a chi 72 anni fa liberò la città dal nazifascismo e consegnò al Paese una Costituzione che adesso difende”

"La risposta della Giachi non ci convince ma non vogliamo pensar male sui reali motivi dell'esclusione. Attendiamo dal sindaco le scuse all’ANPI"

I commenti sono chiusi