Livorno, premiati pescatori: in 6 mesi raccolti 16 quintali di plastica

Livorno, premiati pescatori: in 6 mesi raccolti 16 quintali di plastica

Sono stati premiati oggi a Livorno con un assegno e un’attestazione i pescatori che hanno partecipato al progetto regionale “Arcipelago Pulito”, promosso da Unicoop Firenze, Legambiente e Regione Toscana. In sei mesi di attività i pescatori hanno raccolto dal mare circa 16 quintali di rifiuti plastici.

Quest’attività è stata sostenuta in parte con un incentivo che Unicoop ha tratto dal ricavato della vendita delle buste ecologiche per l’ortofrutta. Il progetto, partito dai pescatori di Livorno, che si spera dovrebbe a breve trasformarsi nella ‘Legge Salvamare’ – grazie all’elaborazione del ministero dell’Ambiente – nasce per colmare un vuoto legislativo che penalizza la raccolta di rifiuti in mare.

I pescatori che trovano la plastica impigliata nelle reti sono disincentivati dal riportarla a terra perché sarebbero considerati dei produttori di rifiuti speciali e come tali obbligati allo smaltimento di quanto raccolto. Con la cerimonia tenutasi oggi e la premiazione della Cooperativa Labronica si chiude la parte sperimentale e inizia l’attesa per una legge nazionale che andrebbe a ridurre la presenza degli inquinanti in mare.

L'articolo Livorno, premiati pescatori: in 6 mesi raccolti 16 quintali di plastica proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi