Locatelli-Saline Volterra, via libera all’autorizzazione ambientale

FIRENZE - Via libera all'autorizzazione unica ambientale per la Locatelli Saline di Volterra srl. Il rilascio dell'autorizzazione, da parte della direzione ambiente ed energia della Regione Toscana, consentirà l'avvio di sistemi di cogenerazione energetica con l'installazione di due impianti per l'autoproduzione di energia, alimentati con gas metano, con una forte riduzione dei costi energetici e ambientali.

La riduzione dei costi energetici è una condizione essenziale per il rilancio produttivo dell'azienda.
 
L'autorizzazione ambientale si aggiunge al via libera rilasciato dalla Regione, il 28 settembre scorso, alla Società Atisale S.p.a. sul fronte delle autorizzazioni minerarie, nell'ambito della concessione per la coltivazione del salgemma e sempre per l'installazione dei due cogeneratori a gas naturale presso lo stabilimento di Saline di Volterra, nel Comune di Volterra (PI). Tutto questo rappresenta un ulteriore importante tassello verso l'attuazione del piano industriale presentato da Locatelli.
 

 

I commenti sono chiusi