Lucca-Aulla, Ceccarelli: “Soddisfatto per la riapertura e le rinnovate potenzialità”

FIRENZE - L'assessore ai trasporti Vincenzo Ceccarelli è intervenuto sulla riapertura della ferrovia Lucca-Aulla. "Saluto con soddisfazione la ripresa del traffico ferroviario, dopo la conclusione dei lavori per il potenziamento della linea, che Rfi ha portato a compimento nel tempo concordato. Dopo l'ìnvestimento di 48 milioni di euro fatto dalla Regione per acquistare i nuovi treni Swing e i lavori portati a compimento da Rfi possiamo dire che quella che solo un anno addietro era una delle linee più critiche della Toscana ha oggi le condizioni per offrire agli utenti un servizio adeguato, oltre che per divenire un motore di possibile sviluppo turistico dei territori. In questo senso - ha concluso l'assessore - è già avviato anche un percorso condiviso con le istituzioni locali per ragionare sull'attuale programmazione dei servizi e mettere a punto eventuali proposte migliorative".
 

I commenti sono chiusi