Macolive di Massa e Cozzile, la Regione incontra sindacati e lavoratori

FIRENZE – I problemi dell'azienda Macolive di Massa e Cozzile, in provincia di Pistoia, sono stati affrontati oggi nel corso di una riunione convocata dal consigliere del presidente Rossi per il lavoro Gianfranco Simoncini e alla quale hanno partecipato le organizzazioni sindacali, una delegazione dei lavoratori e l'assessore regionale Federica Fratoni.

Le organizzazioni sindacali hanno fatto presenti le difficoltà che sta attraversando l'azienda, che opera nel settore del commercio all'ingrosso, a seguito di un intervento della magistratura nei confronti dell'amministratore delegato.

La Regione ha fatto proprie le preoccupazioni dei lavoratori ed ha espresso l'auspicio, nel pieno rispetto delle prerogative e dell'iniziativa della magistratura, che il lavoro di questa si svolga in tempi tali da consentire la continuità aziendale e garantire il mantenimento dei 27 posti di lavoro. 

I commenti sono chiusi