Maltempo, l’aggiornamento della Protezione civile nelle province interessate

FIRENZE – Ecco l'aggiornamento diramato nel pomeriggio dalla Sala operativa della Protezione civile regionale circa le criticità causate dal maltempo nelle province di Lucca, Pisa, Grosseto, Livorno e Massa Carrara. Nelle province rimanenti (Firenze, Arezzo, Pistoia, Siena e Prato) non ci sono eventi critici da segnalare.

Lucca
Nel primo pomeriggio di ogg, RFI ha comunicato l'interruzione della linea Lucca-Viareggio all'altezza della Località Montuolo a causa della caduta di diverse piante. Ad aggravare la situazione anche alcuni passaggi a livello bloccati. Il tempo previsto per ripristinare il traffico ferroviario è di circa 3 ore. La Sala Operativa e Trenitalia restano in contatto per monitorare la situazione. Sempre dal pomeriggio, in particolare nella zona della Garfagnana-Mediavalle, ci sono stati brevi e intensi temporali con cumulati di 15/20 mm in un quarto d'ora. Numerose le piante cadute su strade regionali, provinciali e comunali con intervento del personale addetto per la rimozione.

Massa Carrara
Nella zona di Marina di Carrara forte vento (la raffica più intensa è stata registrata verso le ore 13: 112 km/h) e temporali hanno danneggiato due stabilimenti balneari, due attività commerciali e due locali pubblici; cadute circa un centinaio di piante che hanno causato danni ai veicoli in sosta; scoperchiate alcune case private, di cui una è risultata inagibile. Sempre nel primo pomeriggio temporali brevi ed intensi associati a raffiche di vento forti hanno causato la caduta di piante sulla viabilità e scoperchiamenti di tetti nella zona di costa. Segnalati allagamenti.

Livorno
Nel Comune di Rosignano le forti piogge hanno causato la caduta di alberi e l'allagamento di vari garage. In quello di Collesalvetti interruzioni stradali e caduta alberi in varie località e sulla provinciale n. 555 in località Guasticce.

Pisa
Linee Enel cadute a Montescudaio (situazione risolta) e Orciano Pisano (in fase di risoluzione). Caduti alberi a Crespina, a Lari (a poggio Palloni in Colline di Lari caduto un pino sulla strada provinciale; rimozione in corso da parte degli operai) e a Pisa, in Viale D'Annunzio (strada aperta ma sorvegliata da 2 operai; verrà chiusa domani per intervento in somma urgenza).

Grosseto
Le piogge del mattino non hanno comportato incrementi significativi nei corsi d'acqua monitorati dalla Sala operativa. Rami caduti a causa dei temporali forti con disagi per la viabilità provinciale nei Comuni di Massa M.ma, Scarlino e Gavorrano. Sempre a Scarlino da segnalare alcune interruzioni dell'energia elettrica nel territorio del Comune mentre nell'abitato di Bagno di Gavorrano le forti piogge nella mattinata hanno causato piccoli allagamenti. Nei Comuni di Montieri, Massa Marittima il forte temporale della mattina ha causato allagamenti in 3 abitazioni ed in alcuni seminterrati: gli operai dell'Unione dei Comuni delle Colline Metallifere  sono intervenuti per la ripulitura. Sempre a Massa Marittima si sono verificate infiltrazioni di acqua nel Palazzo Comunale e negli edifici che ospitano la scuola materna e primaria mentre modesti smottamenti di scarpate hanno parzialmente interessato la sede stradale. A Montieri il forte vento associato al temporale ha provocato la scopertura di una porzione del manto di copertura del cimitero.

 

I commenti sono chiusi