Maltempo: tromba d’aria in Versilia, allagamenti nel pisano

Maltempo: tromba d’aria in Versilia, allagamenti nel pisano

Una tromba d’aria si è abbattuta in via della Guidicciona Est a Torre Del Lago (Lucca), nel primo pomeriggio. La pioggia insistente che da stamani interessa gran parte della provincia di Pisa ha causato invece qualche allagamento nella zona di Cascina e Castelfranco

Una tromba d’aria si è abbattuta in via della Guidicciona Est a Torre Del Lago (Lucca), nel primo pomeriggio. Da subito sono state avviate le azioni di riparazione dei tetti, in parte abitazioni Erp (un fabbricato con sei famiglie) e in parte di proprietà di privati (16 famiglie) mediante ditte messe a disposizione dall’amministrazione comunale di Viareggio (Lucca). Nessuna persona è stata evacuata e non si registrano feriti. Sul posto i vigili del fuoco che sono intervenuti con tre squadre. Presente anche la polizia municipale, squadre di volontariato e tecnici del Comune. Un sopralluogo è stato effettuato dal vicesindaco Valter Alberici e dall’assessore Maurizio Manzo. Inoltre, a Camaiore (Lucca), si sono registrati alcuni allagamenti nelle zone di Capezzano e Lido di Camaiore.
Altre criticità, informa il Comune, sono dovute alla caduta di alberi e a piccoli smottamenti in alcune strade, dove si sta intervenendo per rimuovere i detriti.

La pioggia insistente che da stamani interessa gran parte della provincia di Pisa ha causato qualche allagamento nella zona di Cascina e Castelfranco. Lo rendono noto i vigili del fuoco precisando tuttavia che i disagi sono stati limitati.
In particolare, gli allagamenti hanno interessato principalmente le strade e alcuni sottopassi. Pioggia abbondante anche nel capoluogo con allagamenti temporanei e ristagni d’acqua sulle stradali in alcune aree cittadine, poi tornate alla normalità quando l’intensità della pioggia è diminuita.

I pompieri del comando di Pisa, distaccamento di Cascina (Pisa), sono intervenuti in via del Fosso Vecchio angolo via Pietro di Lupo Parra nel comune di Cascina per soccorerre un automobilista che stava percorrendo con la sua auto la strada allagata ed è uscito fuori strada finendo nel fosso pieno d’acqua e riuscendo poi a rifugiarsi sopra il tetto della vettura, salvato dai vigili del fuoco nel Pisano.I vigili del fuoco hanno portato a terra la persona ed estratto la vettura dal fosso. Sul posto anche i carabinieri che hanno provveduto alla chiusura della strada a seguito allagamento.(

Infine,  un contributo urgente e straordinario di 220mila è stato assegnato dalla Regione Toscana al Comune di Pisa, cui fa capo la società Navicelli di Pisa, per la realizzazione di una nuova palancolatura lungo un tratto di 110 metri del Canale Navicelli, all’altezza dell’azienda Gas and Heat. L’intervento, spiega una nota, necessario per consolidare e mettere in sicurezza la sponda, è stato deciso dopo che una nota tecnica del Comune pervenuta alla Regione il 27 novembre scorso ha evidenziato condizioni di forte erosione a seguito delle piogge delle settimane scorse.
“Preso atto della situazione – spiega l’assessore alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli – la Regione ha immediatamente deciso di intervenire con urgenza, per garantire la sicurezza generale, la stabilità degli edifici edifici situati in quell’area e la navigabilità del canale. Lo stanziamento delle risorse è stato deciso nell’ultima seduta di Giunta e invito il Comune di Pisa e la società Navicelli che è sua in house ad intervenire prontamente, per ripristinare quanto prima le condizioni di sicurezza”.

L'articolo Maltempo: tromba d’aria in Versilia, allagamenti nel pisano proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi