Mdp: Rossi, basta appelli ipocriti, non vero uniti si vince

Mdp: Rossi, basta appelli ipocriti, non vero uniti si vince

Lo scrive su fb, Enrico Rossi, governatore toscano e tra i fondatore di Mdp. Per Rossi “gli elettori stessi non apprezzerebbero

“Un buon consiglio da seguire. Paolo Mieli, oggi sul Corriere, non ci risparmia critiche, ci stimola ad essere innovativi e svolge alcune considerazioni intelligenti. Non avrebbe senso, dice, e non sarebbe credibile una foto dove stanno insieme Bersani e Renzi, Pd e Sinistra, uniti nella stessa coalizione. Tuttavia, conclude, ‘tutti dovrebbero provare a disintossicare il dibattito dalla nevrotica definizione di ciò che li divide e a dare vita a progetti capaci di conquistare sul campo un robusto consenso elettorale’. Anche perché, oggi, aggiungo, non è vero che uniti si vince, poiché i voti che può prendere la sinistra non sono automaticamente sommabili a quelli del Pd e, in caso di coalizione, finirebbero in gran parte per disperdersi”. Lo scrive su fb, Enrico Rossi, governatore toscano e tra i fondatore di Mdp.
Per Rossi “gli elettori stessi non apprezzerebbero. Penso che noi dobbiamo seguire il consiglio di Mieli, e costruire la nostra proposta elettorale di sinistra rispettando le scelte che faranno altri di stare nel Pd o di entrare in un’alleanza con quel partito con una lista diversa. Analogamente anche noi vogliamo rispetto e chiediamo di smetterla con appelli inconcludenti o peggio ancora ipocriti”.

L'articolo Mdp: Rossi, basta appelli ipocriti, non vero uniti si vince proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi