Molestie e violenze nei posti di lavoro. L’Unione comunale del Chianti, primo ente in Italia, fa proprio l’accordo europeo per contrastare la violenza e stipula un accordo con le organizzazioni sindacali

I sindaci: “adottiamo misure concrete per assicurare un’assistenza dal punto di vista psicologico e legale alle vittime di molestie e violenza nei luoghi di lavoro”

I commenti sono chiusi