Monossido di carbonio in taverna, in 6 in ospedale

Monossido di carbonio in taverna, in 6 in ospedale

A Piancastagnaio (Siena) sei persone di tre famiglie diverse sono state trasportate in ospedale per accertamenti per la presenza di monossido di carbonio nella loro palazzina.

Siena, monossido di carbonio in un palazzo: è successo questa mattina, intorno alle sei, a Piancastagnaio (Siena), in via Umberto I, dove il fumo di un camino rimasto accesso in una taverna di un seminterrato ha invaso le tre abitazioni ai piani superiori. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Piancastagnaio, del personale del 118 e dei carabinieri.
All’arrivo dei soccorritori le case erano invase dal fumo, ma nessuna delle persone presentava sintomi. Il personale del 118 le ha comunque prese in carico e in via precauzionale le ha accompagnate all’ospedale di Abbadia San Salvatore per accertamenti.

L'articolo Monossido di carbonio in taverna, in 6 in ospedale proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi