Morto Barni, ex sindaco di Siena e padre della vicepresidente. Il cordoglio di Rossi e della giunta

FIRENZE - "Ci ha lasciato una personalità importante, un uomo di cultura e un politico appassionato, sindaco socialista della città di Siena, ex Rettore dell'Ateneo e fondatore dell'Università per stranieri, un innovatore sensibile ai temi dell'uguaglianza sociale. Una figura che Siena e la Toscana non dimenticheranno". 
 
Così il presidente della Regione Enrico Rossi esprime il cordoglio, suo personale e della giunta regionale, per la morte di Mauro Barni, padre della vicepresidente e assessore alla cultura Monica Barni, cui rivolge un pensiero affettuoso per la grave perdita.
 
Mauro Barni, medico legale e studioso di bioetica, è stato rettore dell'Ateneo senese dal 1970 al 1979, quindi sindaco di Siena dal 1979 al 1983. Sua l'istituzione dell'Università per stranieri. 
Ancora lucido e attivo nonostante fosse malato da tempo, da pochi mesi aveva compiuto 90 anni.  
 
 

I commenti sono chiusi