Musei, Galleria Accademia chiusa nel pomeriggio causa scioero no green pass

Musei, Galleria Accademia chiusa nel pomeriggio causa scioero no green pass

“La decisione della chiusura – ha spiegato la direttrice della Galleria dell’Accademia, Cecilie Hollberg – è stata presa in base al numero ridotto del personale nelle domeniche e quindi si è optato per l’apertura mattutina”

Niente David dunque. “A causa dello sciopero generale dal 15 al 20 ottobre 2021 di tutti i settori pubblici e privati proclamato dall’Associazione Sindacale Fisi – si legge sul sito della Galleria dell’Accademia – nei giorni indicati l’apertura del museo sarà garantita dalle 9 alle 13.30. Ci scusiamo per il disagio”. Fino ad ora, precisano dalla direzione, le aperture erano sempre state regolari.

La Galleria dell’Accademia di Firenze nel pomeriggio di oggi, domenica 17 ottobre, è invece rimasta  chiusa per mancanza di personale per lo sciopero indetto dal sindacato Fisi (Federazione italiana sindacati intercategoriali) contro l’obbligo di Green pass sui luoghi di lavoro.

“La decisione della chiusura – ha spiegato la direttrice della Galleria dell’Accademia, Cecilie Hollberg – è stata presa in base al numero ridotto del personale nelle domeniche e quindi si è optato per l’apertura mattutina”. Le prenotazione delle visite saranno rimborsate.

La Galleria dell’Accademia di Firenze èsenza dubbio famosa per le sue sculture del grande artista rinascimentale Michelangelo. I suoi Prigionieri (o Schiavi),il suo San Matteo e, soprattutto, la magnifica statua del Davidall’interno della Tribuna sono ciò che per primo attira la maggior parte delle centinaia di migliaia di visitatori che il museo accoglie ogni anno.

Le sale principali dell’Accademia offrono inoltre ai visitatori opere di grandi artisti italiani come Sandro Botticelli, Domenico Ghirlandaio, Pontormo, Andrea del Sarto, Allessando Allori e Orcagna,per citare solo alcuni dei pittori. Molte delle opere d’arte che furono commissionate e facevano parte della collezione della potente famiglia dei Medici furono donate al Granducato di Toscana dall’ultimo dei Medici in modo che queste magnifiche opere potessero essere godute da tutti e fanno parte del patrimonio culturale dell’umanità.

La sezione più recente, il Museo degli Strumenti Musicali,espone antichi capolavori di Stradivari e Bartolomeo Cristofori,inventore del pianoforte, anch’essi commissionati dai Medici.

L'articolo Musei, Galleria Accademia chiusa nel pomeriggio causa scioero no green pass da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi