Nasce il distretto biologico di Fiesole, mercoledì 27 conferenza stampa

FIRENZE – Valorizzare un'agricoltura sostenibile e biologica, attenta al vivere sano, alla cultura e alla tutela del paesaggio: è con finalità come queste che nasce un nuovo distretto biologico in Toscana. La sua ubicazione è  speciale: siamo infatti nelle colline che si affacciano su Firenze, nel comune di Fiesole.

Il nuovo distretto biologico sarà l'argomento della conferenza stampa in programma stamani, mercoledì 27 dicembre, ore 12:00, nella sala stampa "M.G.Cutuli", presso la presidenza della giunta regionale, Palazzo Strozzi Sacrati, Piazza Duomo 10 (Firenze). 

Saranno presenti l'assessore regionale all'agricoltura Marco Remaschi, il sindaco del comune di Fiesole Anna Ravoni, l'assessore alle attività produttive Stefania Iacomi e Matteo Arnetoli, agricoltore, membro del consiglio direttivo del comitato promotore del distretto.

La conferenza stampa sarà seguita da una degustazione di prodotti curata dalle aziende del comitato promotore del distretto.

I commenti sono chiusi

Nasce il distretto biologico di Fiesole, mercoledì 27 conferenza stampa

FIRENZE – Valorizzare un'agricoltura sostenibile e biologica, attenta al vivere sano, alla cultura e alla tutela del paesaggio: è con finalità come queste che nasce un nuovo distretto biologico in Toscana. La sua ubicazione è  speciale: siamo infatti nelle colline che si affacciano su Firenze, nel comune di Fiesole.

Il nuovo distretto biologico sarà l'argomento della conferenza stampa in programma stamani, mercoledì 27 dicembre, ore 12:00, nella sala stampa "M.G.Cutuli", presso la presidenza della giunta regionale, Palazzo Strozzi Sacrati, Piazza Duomo 10 (Firenze). 

Saranno presenti l'assessore regionale all'agricoltura Marco Remaschi, il sindaco del comune di Fiesole Anna Ravoni, l'assessore alle attività produttive Stefania Iacomi e Matteo Arnetoli, agricoltore, membro del consiglio direttivo del comitato promotore del distretto.

La conferenza stampa sarà seguita da una degustazione di prodotti curata dalle aziende del comitato promotore del distretto.

I commenti sono chiusi