Nasce il Fán Huā Chinese Film Festival

Nasce il Fán Huā Chinese Film Festival

Una finestra sulla Cina contemporanea, quella meno conosciuta e più autentica, oltre gli stereotipi. Prima edizione di Fán Huā Chinese Film Festival, Cinema La Compagnia dal 14 al 17 ottobre

Prima edizione di Fán Huā Chinese Film Festival, la rassegna cinematografica in programma al Cinema La Compagnia dal 14 al 17 ottobre che presenterà un programma di 11 film inediti in Italia.

Tutti i film vengono proposti in lingua originale con sottotitoli in italiano e inglese.

PROGRAMMA:

GIOVEDì 14 OTTOBRE –  SGUARDI FEMMINILI

ore 18.30

CERIMONIA DI INAUGURAZIONE a seguire
A FIRST FAREWELL
di Wang Lina, 2018 (86′) – v.o. sott. italiano/inglese Il toccante debutto della regista Wang Lina racconta la storia di Isa, un bambino dello Xinjiang costretto a separarsi dai suoi cari. Un romanzo di formazione attraverso l’iniziazione all’addio premiata ai festival di Tokyo e Berlino

ore 21.00 RED FLOWERS AND GREEN LEAVES
di Liu Miaomiao, Hu Weijie, 2018 (95′) – v.o. sott. italiano/inglese  La cronaca emozionante e realistica di un matrimonio ‘combinato’ nel nord ovest della Cina. Riusciranno Gubo e Asheeyen a comprendersi e amarsi?

VENERDì 15 OTTOBRE –  ALLE PENDICI DELL’ HIMALAYA

ore 15.30 THE SOUL OF HIMALAYA
di Zeng Yunhui, 2017 (109′) – v.o. sott. cinese/italiano Dramma epico sullo sfondo dell’altopiano tibetano. Per salvare la sua tribù dall’estinzione, il guerriero Lendon s’avventura alla ricerca della Fonte della vita.

ore 18.00 ALA CHANGSO
di Sonthar Gyal, 2018 (115′) – v.o. sott. italiano/cinese/inglese  Una giovane donna tibetana si scopre malata e decide di intraprendere il pellegrinaggio verso Lhasa. Un percorso iniziatico e spirituale intriso di umanità.

ore 21.00 BALLOON
di Pema Tseden, 2019 (102′) – v.o. sott. italiano Attraverso le vicissitudini di una famiglia tibetana di oggi, il regista mette in scena con splendide immagini e fine lirismo il conflitto tra modernità e tradizione.

SABATO 16 OTTOBRE – TALENTI EMERGENTI

ore 15.30 SUBURBAN BIRDS
di Qiu Sheng, 2018 (118′) – v.o. sott. italiano/ingleseIn un mosaico tra passato e presente, tra documentazione di spazi e le memorie che li abitano, la suadente rivelazione del talento dell’esordiente Qiu Sheng.

ore 18.00 WISDOM TOOTH
di Liang Ming, 2019 (104′) – v.o. sott. italiano/inglese Nel gelido inverno del nord est cinese, si consuma il dolente passaggio all’età adulta di Gu Xi e Gu Liang, sorella e fratello nel debutto alla regia dell’attore Liang Ming.

ore 21.00 BACK TO THE WHARF
di Li Xiaofeng, 2020 (118′) – v.o. sott. italiano/ingleseDi ritorno alla città natale per i funerali della madre, Song Hao si ritrova invischiato nei ricatti di un passato che credeva d’aver lasciato alle spalle. Un crudo noir contemporaneo a suon di jazz.

DOMENICA 17 OTTOBRE –  NUOVI EROI DEGLI SCHERMI CINESI

ore 15.30 LEGEND OF DEIFICATION
di Cheng Teng, Li Wei, 2020 (110′) – v.o. sott. italiano/inglese Imaginifica animazione concepita in 3D che racconta il mito dell’eroe Jiang Ziya. Uno dei grandi trionfi del botteghino cinese del 2020.

ore 18.00 THE FINAL MASTER
di Xu Haofeng, 2015 (109′) – v.o. sott. italiano/inglese Dal raffinato maestro del cinema di arti marziali Xu Haofeng, un vorticoso intrigo kung fu ambientato negli anni Trenta. Per gli amanti dell’azione e non solo!

ore 21.00 THE EIGHT HUNDRED
di Guan Hu, 2020 (149′) – v.o. sott. italiano/inglese Il kolossal bellico che ha sbancato al botteghino cinese del 2020. Nel 1937, nel pieno della guerra sino-giapponese, la cronaca della missione disperata di un battaglione incaricato di difendere i depositi militari presso il fiume Suzhou. L’impresa si estende su quattro tesissime giornate che il regista Guan Hu racconta in maniera spettacolare e appassionante.

Proiezione singola pomeridiana: 5€
Proiezione singola serale : 7€ intero/6€ riduzione (studenti, under 30, over 65)
Abbonamento giornaliero: 10€
Abbonamento al festival: 30€

L'articolo Nasce il Fán Huā Chinese Film Festival da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi