Natale e Capodanno in tramvia. Piano straordinario a Firenze

Natale e Capodanno in tramvia. Piano straordinario a Firenze

La tramvia di Firenze non va in vacanza e viaggia anche il 25 e il 26 dicembre, la notte dell’ultimo dell’anno, a Capodanno e il 6 gennaio.

La linea uno della tramvia Scandicci-Firenze-Careggi si prepara per le feste: circolerà regolarmente a Natale, Santo Stefano e no-stop nella notte tra il 31 dicembre e Capodanno. Gest, la società che gestisce il servizio, ha fatto scattare il piano straordinario in vista del periodo natalizio.

Tra il 25 dicembre 2018 e il 6 gennaio 2019 i tram circoleranno dalle 5 del mattino fino alle 00.30 della notte. Durante questo periodo è prevista una corsa ogni 4 o 5 minuti nei giorni feriali e ogni 7-8 minuti nei festivi. Confermato il prolungamento del servizio fino alle 2 di notte il venerdì e sabato sera, mentre per la notte in cui si festeggia il Capodanno il servizio sarà no-stop.

A partire dalle 20.30 dell’ultimo dell’anno, la tramvia viaggerà senza interruzioni, fino alle 5 del mattino, con una corsa ogni 9 minuti. Poi dalle 5 del mattino del primo gennaio inizierà il servizio consueto con diverse fasce orarie per la frequenza delle corse: 12 minuti di attesa dalle ore 5.00 alle 6.30 e dalle 20.00 a mezzanotte e mezzo; 8 minuti dalle 6.30 alle 20.00.

L’assessore alla Mobilità Stefano Giorgetti

L'articolo Natale e Capodanno in tramvia. Piano straordinario a Firenze proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi