FIRENZE, NEGOZIO IN FIAMME: IPOTESI CAUSE DOLOSE

incendio-bussana-vigili-del-fuoco-01

C’è l’ipotesi dolosa per l’incendio in via Casentino, della scorsa notte, a un negozio di parrucchiere. Testimoni, che sarebbero inquilini dei palazzi vicini, hanno riferito alla polizia di aver sentito dei rumori, tipo la rottura della vetrina, di essersi svegliati e affacciati alla finestra e quindi di aver visto allontanarsi due persone dal negozio.

Non le hanno sapute descrivere bene, sia per il sonno interrotto, sia per il buio. Tuttavia gli stessi testimoni hanno raccontato che poco dopo l’allontanamento dei due soggetti hanno visto uscire fumo dal negozio e si sono sviluppate le fiamme. Accertamenti tecnici anche da parte dei vigili del fuoco. Non si esclude che l’incendio sia stato innescato con spargimento di liquido infiammabile.

The post FIRENZE, NEGOZIO IN FIAMME: IPOTESI CAUSE DOLOSE appeared first on Controradio.

I commenti sono chiusi