Nuova uscita Cappelle Medicee: presentato progetto vincitore

Nuova uscita Cappelle Medicee: presentato progetto vincitore

Una nuova uscita per le Cappelle Medicee, che si troverà sul Canto dei Nelli e che prevede la progettazione della sua copertura, della scala di collegamento con gli spazi interrati – dove troveranno spazio i servizi e il bookshop – e della nuova definizione del percorso museale.

Collocata nella zona delimitata tra i corpi di fabbrica della Cappella dei Principi, della Sagrestia Nuova e dell’estremità destra del transetto della Basilica di San Lorenzo, la nuova uscita delle Cappelle Medicee andrà quindi a definire un luogo molto singolare della città di Firenze.

Tra i criteri di valutazione seguiti dalla giuria: la soluzione progettuale dell’uscita e della sistemazione esterna, con particolare attenzione al rapporto con il contesto urbano e architettonico, oltre alla definizione dello spazio interrato e la sua caratterizzazione con materiali e finiture e all’ideazione degli arredi del bookshop.

La commissione ha decretato il vincitore tra 118 progetti presentati. Progetto vincitore è quello dello studio Zermani, presentato oggi al Museo di Casa Martelli a Firenze durante una conferenza alla quale è seguita una visita agli spazi dove sarà realizzata la nuova uscita.

Il costo stimato per la realizzazione dell’opera è di 540.000 euro.

“Il concorso” come dichiara la Dottoressa  D’Agostino “rappresenta l’ultima tappa di un lungo percorso, promosso e finanziato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, volto al miglioramento delle vie d’accesso, di valorizzazione e di messa in sicurezza di questo complesso museale unico al mondo per ricchezza architettonica e scultorea.

L'articolo Nuova uscita Cappelle Medicee: presentato progetto vincitore proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi