Nuova viabilità intorno al polo ospedaliero di Careggi

Nuova viabilità intorno al polo ospedaliero di Careggi

Nuova viabilità nel quadrante circostante il polo ospedaliero di Careggi. Approvata la mozione del gruppo PD in Commissione urbanistica ed in Commissione ambiente, vivibilità urbana e mobilità.

Approvata in Commissione urbanistica e in Commissione ambiente, vivibilità urbana e mobilità la mozione del PD sulla nuova viabilità del quadrante circostante il polo ospedaliero di Careggi.

I consiglieri Enrico Conti, primo firmatario della mozione, Renzo Pampaloni presidente della Commissione urbanistica e Leonardo Calistri presidente della Commissione Ambiente e mobilità, hanno commentato così la decisione: “Siamo particolarmente soddisfatti del percorso di approfondimento e per gli esiti della Commissione”.

Nelle dichiarazioni, i consiglieri Conti, Pampaloni e Calistri, hanno aggiunto che “la valutazione del possibile completamento di viale 11 Agosto con il sottoattraversamento del Sodo, la sperimentazione di una diversa regolazione della viabilità ed il miglioramento della segnaletica orizzontale e verticale in via Giulio Caccini e largo Brambilla, la considerazione di una ulteriore entrata per Careggi in prossimità del parcheggio scambiatore di via degli Aselli, il miglioramento della viabilità in entrata ed uscita dalla città sull’asse via Perfetti Ricasoli, via Santo Stefano in Pane, la riconsiderazione dei possibili ulteriori miglioramenti del nodo Dalmazia, costituiscono indicazioni, che scaturiscono da un dialogo costruttivo con il territorio, di alcuni punti nevralgici su cui lavorare per rendere ancora più fluida e sostenibile l’accessibilità al Polo ospedaliero, a consolidamento dei sensibili progressi fatti a partire dalla messa in funzione della linea tramviaria 3.2 e in vista dell’attuazione dello Scudo verde”.

L'articolo Nuova viabilità intorno al polo ospedaliero di Careggi proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi.