Da Ponte Vecchio a Palazzo Chigi il ‘Cammino degli Inessenziali’: parte oggi da Firenze #contearriviamo

Da Ponte Vecchio a Palazzo Chigi il ‘Cammino degli Inessenziali’: parte oggi da Firenze #contearriviamo

Da Firenze a Roma a piedi, in dieci tappe. E oggi, prima di partire per palazzo Chigi, un flash mob su Ponte Vecchio “per rilanciare il grido di dolore della categoria dei ristoratori”.

Foto Controradio

Una “lunga marcia” con tanto di hashtag: “#contearriviamo”. E’ l’iniziativa messa in piedi dai Ristoratori Toscana e da Tni, Tutela nazionale imprese, “che grazie al tam tam sui social ha raccolto subito adesioni in tutto il mondo: tra queste, Tokyo, Dubai, New York, Londra, Parigi, Amsterdam e Berlino”, spiegano.

Inoltre “saremo appoggiati da tantissime categorie particolarmente colpite dall’emergenza covid”, come “ambulanti, artigiani, tassisti e commercianti”, spiega il gruppo dei ristoratori nato dalla crisi provocata dal primo lockdown.

Foto Controradio

Dopo il sit-in, quindi iniziera’ il “Cammino degli inessenziali” e i ristoratori contano di raggiungere la capitale in una decina di giorni. Ecco le tappe: il via a Ponte Vecchio per raggiungere San Casciano. Poi San Gimignano, Siena, San Quirico d’Orcia, Bolsena, Monte Fiascone, Viterbo, Sutri, La Storta e il 13 novembre l’arrivo nella citta’ eterna.

L'articolo Da Ponte Vecchio a Palazzo Chigi il ‘Cammino degli Inessenziali’: parte oggi da Firenze #contearriviamo proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi