Nuovo incendio a Rosignano Marittimo. Sotto controllo quelli di Massa e Cozzile e dei Monti pisani

FIRENZE - In corso un incendio a Rosignano Marittimo (Li), nella zona di via dei lavoratori. Le fiamme, spinte da un forte vento, hanno interessato campi incolti coperti da sterpaglie entrando poi in una zona boscata a macchia mediterranea. La sala opertaiva della protezione civile regionale ha inviato un elicottero e un direttore delle operazioni per coordinare gli interventi di spegnimento, ai quali stanno partecipando anche tre squadre antincendi boschivi oltre a Vigili del fuoco del comando provinciale di Livorno.

Al momento l'organizzazione regionale antincendi boschivi è impegnata su 9 incendi boschivi in Toscana, tra cui i più rilevanti sono quelli di Rosignano Marittimo e Massa e Cozzile (Pt), dove intorno alle ore 12 si è avuta una ripresa delle fiamme a seguito della quale sono stati inviati sul posto 2 elicotteri regionali. Attualmente l'incendio, che ha consumato circa 5 ettari di bosco, è sotto controllo, così come l'incendio sui monti pisani, che nei giorni scorsi ha distrutto 1300 ettari di area boscata.
 
A causa del permanere sul territorio toscano di condizioni di alto rischio per l' innesco di incendi boschivi, è della massima importanza il rispetto assoluto del divieto di abbruciamento e accensione di fuochi disposto dalla Regione fino al 10 ottobre.

I commenti sono chiusi