Papi alla guida della Scuola Archeologica Italiana ad Atene, le congratulazioni di Barni

FIRENZE - "Mi congratulo vivamente con il professor Papi per il suo nuovo incarico presso la Scuola Archeologica Italiana di Atene".

La vicepresidente Monica Barni si è complimentata per l'avvenuta nomina di Emanuele Papi, ordinario di archeologia classica all'Università di Siena, appena designato direttore della Scuola Archeologica Italiana di Atene con decreto del ministero dei Beni e delle Attività culturali, per un mandato di 4 anni.

"Sono sicura – continua Barni - che con la grande esperienza e la comprovata competenza che lo contraddistinguono da anni, Papi porterà un contributo significativo all'istituto che è stato chiamato a dirigere. Grazie a lui un ponte ideale legherà adesso l'Università di Siena e la Toscana tutta con uno dei luoghi simbolo della cultura e della illuminata civiltà greca. E di questo non possiamo che essere orgogliosi".  

"Auguro dunque buon lavoro al professor Papi – conclude - per un futuro ricco e fecondo di ricerche e scoperte, documentazioni e studi che contribuiscano a far ritrovare, preservare e valorizzare le testimonianze storiche del nostro passato e delle nostre radici e comunicarci quella memoria storica di cui l'archeologia con i suoi reperti, è costante monito concreto e vivo".

I commenti sono chiusi