Parte in Toscana un progetto per sviluppare l’industria audiovisiva

FIRENZE – Sarà illustrato lunedì 26 il progetto Sensi Contemporanei, lo sviluppo dell'industria audiovisiva in Toscana, nel corso di una conferenza stampa  alle ore 15 a Palazzo Strozzi Sacrati, in Piazza del Duomo 10.

Interverranno la vicepresidente e assessora alla cultura Monica Barni, Nicola Borrelli, direttore generale cinema del Mibact, lberto Versace, direttore Area Progetti e Strumenti dell'Agenzia per la Coesione Territoriale – presidente del comitato di coordinamento Sensi Contemporanei, insieme ai sindaci delle tre città coinvolte: il sindaco di Prato Matteo Biffoni, il sindaco di Pisa Marco Filippeschi e il sindaco di Firenze Dario Nardella.

I commenti sono chiusi