Piano di gestione rischio alluvioni, a Livorno e Pistoia i prossimi appuntamenti

FIRENZE – Proseguono gli appuntamenti con le giornate dedicate al nuovo Piano di Gestione del Rischio Alluvioni.

Domattina, mercoledì 28 ottobre, l'assessore regionale all'ambiente e al la difesa del suolo Federica Fratoni sarà a Livorno nella sala consiliare in Piazza del Municipio.

Dalle 9 alle 12.30 i lavori saranno dedicati all'illustrazione del Piano che sarà approvato entro il mese di dicembre e all'ascolto delle osservazioni, delle proposte e dei suggerimenti da parte dei Comuni e degli Enti competenti.

Venerdì 30, sempre dalle 9 alle 12.30, si replica a Pistoia, dove l'incontro si svolgerà nella sala sinodale dell'Antico Palazzo dei Vescovi, in Piazza Duomo.

Il PGRA va a sostituire, semplificando, gli attuali Piani di Assetto Idrogeologico (PAI) dei Bacino dell'Arno, Bacini Toscana Nord, Toscana Costa e Ombrone come previsto dalla Direttiva 2007/60/CE.

La cosiddetta Direttiva Alluvioni ha come obbiettivo la riduzione del rischio idraulico attraverso tre principali strumenti: la prevenzione, ovvero la disciplina di uso del territorio; la protezione, ovvero l'individuazione degli interventi per la mitigazione del rischio; la preparazione, ovvero la gestione dell'emergenza sia in termini di attività di protezione civile che di informazione alla popolazione.

I commenti sono chiusi