Pisa: arriva il Navigato elettorale, l’app che guida nel voto

Pisa: arriva il Navigato elettorale, l’app che guida nel voto

Indecisi su chi votare alle elezioni del 4 marzo? C’è il Navigatore elettorale, un’applicazione online nata dall’idea di alcuni docenti di Scienze Politiche dell’Università di Pisa, che aiuta gli elettori a orientarsi tra le varie proposte politiche delle prossime consultazioni.

Collegandosi al sito https://navigatoreelettorale.it e rispondendo a 32 domande, spiega una nota dell’università di Pisa, “l’utente viene posizionato su una mappa, dove può vedere a quale partito è più vicino (in generale e su ogni singolo tema) e capire come la pensano i partiti sulle varie tematiche”. Il Navigatore elettorale è stato sviluppato dai ricercatori dell’ateneo presieduto da Luciano Bardi e diretto da Enrico Calossi ed Eugenio Pizzimenti.
Lo strumento è nato grazie alla collaborazione tra l’Osservatorio su Partiti Politici e Rappresentanza (costituito presso l’Osservatorio su Politica e Istituzioni del dipartimento di Scienze Politiche), l’Università di Amsterdam e il centro di ricerca olandese Kiescompass.
“Le oltre 40 tematiche raccolte inizialmente – sottolineano Calossi e Pizzimenti – sono state sottoposte ad analisi fattoriale attraverso il ricorso a panel group, per poter così essere raggruppate in 7 macro-tematiche. Successivamente sono state individuate le posizioni ufficiali dei partiti, sulla base di una gerarchia di fonti primarie e secondarie”. Secondo i ricercatori “il Navigatore elettorale è uno strumento indipendente, che consente all’elettore di orientarsi meglio, in una fase di così estrema incertezza e con un’offerta politica così ampia”

L'articolo Pisa: arriva il Navigato elettorale, l’app che guida nel voto proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi