Pistoia: fa picchiare ex- compagno per figlio conteso, 3 arresti

Pistoia: fa picchiare ex- compagno per figlio conteso, 3 arresti

I fatti risalgono all’agosto scorso: la vittima stava  riportando a casa della donna il figlio, quando per telefono e’ scoppiata una lite violenta cui avevano fatto seguito minacce da parte di lei

Pistoia- Ha fatto picchiare l’ex compagno da due complici davanti agli occhi del figlio di quasi
3 anni per motivi riconducibili all’affidamento del piccolo. Ora, sono stati tutti arrestati: la donna, 30 anni, residente a Buggiano (Pistoia), e i due uomini, di cui uno il nuovo compagno di lei, si trovano ai domiciliari. A parte il compagno della trentenne gli altri due uomini sono a Pescia ed Empoli, vigilati con il braccialetto elettronico.
 I fatti risalgono all’agosto scorso: la vittima stava  riportando a casa della donna il figlio, quando per telefono e’ scoppiata una lite violenta cui avevano fatto seguito minacce da
parte di lei. Quando e’ giunto all’abitazione l’uomo, un 40enne di Monsummano (Pistoia), e’ stato aggredito: appena sceso dall’auto, due individui lo avevano preso a calci e a pugni, gli avevano distrutto il cellulare e lo avevano minacciato di non raccontare nulla dell’accaduto. Ma dopo essersi fatto curare all’ospedale di Pescia, l’uomo si e’ rivolto alla polizia che ha quindi individuato e arrestato gli aggressori e l’ex-compagna.

L'articolo Pistoia: fa picchiare ex- compagno per figlio conteso, 3 arresti proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi