Politica di coesione. Rossi a Riga (Lettonia) come vice delle Regioni marittime

FIRENZE - Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana e vicepresidente della Conferenza delle Regioni periferiche e marittime (CRPM), sarà a Riga, capitale della Lettonia, invitato a prendere la parola - mercoledì 10 giugno - durante l'incontro informale dei Ministri responsabili delle politiche di coesione territoriale e degli affari urbani. In questo periodo, come noto, la Lettonia è presidente di turno del Consiglio dell'Unione europea.

Il presidente Rossi interverrà, a nome delle 160 Regioni europee che formano la CRPM, con una relazione sull'importanza di confermare la politica di coesione "come quadro di riferimento anche per assicurare un coerente ed equilibrato sviluppo urbano".

I commenti sono chiusi