Potenziamento ferroviario Prato-Bologna, prosegue confronto Regione-Comuni-RFI

Le conseguenze sul servizio ferroviario dei lavori, il possibile impatto acustico dei cantieri, l’eventuale traffico di mezzi pesanti che potrebbe gravare sulla sr325, la possibilità di interventi di mitigazione

I commenti sono chiusi