Prato. Coronavirus, Biffoni: “La situazione è grave, non voglio i miei cittadini curati in ospedali da campo”

Questa mattina il sindaco ha partecipato al sopralluogo della Regione per individuare nuovi spazi per i ricoveri. "Dobbiamo essere rapidi, sfruttare al meglio ogni spazio al Santo Stefano tenendo conto anche della difficoltà di reperire nuovo personale sanitario. Se necessario dobbiamo essere pronti a misure più restrittive"

I commenti sono chiusi