Prato: rogo in asilo nido, nessun ferito

Prato: rogo in asilo nido, nessun ferito

Un incendio si è sviluppato nella tarda sera di ieri all’interno dell’asilo nido Arcobaleno in via del Purgatorio a Prato dove sono intervenuti i vigili del fuoco. Nessun ferito ma il rogo ha reso inagibile la struttura, come poi spiegato anche dal Comune: danneggiati da fiamme e fumo impianti ed arredi nei vari locali.

Sulle cause sono in corso accertamenti: da quanto appreso non ci sarebbero al momento evidenti elementi di dolo. Sul posto sono intervenuti anche agenti della polizia municipale, il vicesindaco di Prato Simone Faggi e il responsabile della protezione civile Sergio Brachi.
Il Comune ha reso noto che l’asilo, che ospita ogni giorno 54 50 bambini da zero a tre anni, è completamente “devastato e inutilizzabile nei prossimi mesi’.
Trovata già una sistemazione per i piccoli che lo frequentavano: potranno andare in altre strutture comunali, “mantenendo i gruppi integri e omogenei per fasce di età. Ciascun gruppo di bambini verrà seguito nel nido di accoglienza dalle proprie educatrici di riferimento”.
“I danni sono ingenti e ancora da quantificare nel dettaglio – il commento del sindaco Matteo Biffoni che stamani ha visitato la struttura distrutta dalle fiamme -, un dispiacere immenso la scuola era stata appena ristrutturata e riqualificata, completa di certificazioni anti incendio e cappotto termico grazie a un investimento importante. Ora la priorità – conclude – è dare continuità di servizio ai bambini e alle loro famiglie, gli uffici hanno lavorato a tempo di record anche grazie alla collaborazione di tutte le altre strutture dei nidi cittadini”.

L'articolo Prato: rogo in asilo nido, nessun ferito proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi