Prato: un uomo di 75 anni precipita da tetto, “grave trauma cranico”

Prato: un uomo di 75 anni precipita da tetto, “grave trauma cranico”

Prato, l’uomo è stato subito soccorso dai sanitari giunti sul posto e portato con l’elicottero Pegaso all’Ospedale Careggi di Firenze, dopo essere stato ricoverato al Santo Stefano.

Un uomo di 75 anni è rimasto ferito a Montemurlo (Prato) precipitando dal tetto di una ditta tessile, della quale è socio, dove era salito per controllare delle infiltrazioni d’acqua e che ha ceduto facendolo cadere violentemente a terra da un’altezza di tre metri. Il 75enne è stato subito soccorso dal 118 e portato all’ospedale pratese Santo Stefano, successivamente è stato trasferito con l’elicottero Pegaso al policlinico di Careggi a Firenze.

Secondo le indicazioni dell’Asl l’uomo avrebbe subito “un grave trauma cranico”. In base a quanto è stato ricostruito, a crollare sarebbe stata la copertura di un soppalco dopo che l’anziano era salito sul tetto. Sul luogo sono intervenuti anche i carabinieri e sono stati inviati i tecnici del dipartimento di prevenzione dell’Asl Toscana centro.

L'articolo Prato: un uomo di 75 anni precipita da tetto, “grave trauma cranico” da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi