Presidio cittadini Somali per ‘Titolo di viaggio’

Presidio cittadini Somali per ‘Titolo di viaggio’

?Firenze, si è tenuto un presidio di alcuni cittadini Somali, sotto la sede della Prefettura di via Cavour, per protestare contro il blocco del rilascio del Titolo di Viaggio, che i cittadini somali con il riconoscimento della protezione sussidiaria, si vedono quotidianamente negati dalla Questura di Firenze da ormai molti mesi, a differenza di quanto accade in molte altre città italiane.

Il cosiddetto ‘titolo di viaggio’ è un permesso sostitutivo del passaporto che serve al cittadino straniero per lasciare l’Italia in caso sia impossibilitato ad ottenere il passaporto per ragioni soggettive.

“I recenti peggioramenti si vanno a sommare ad una situazione già molto dura in cui i ritardi, le complicazioni e i ricatti negano diritti e accesso ai servizi di base, tra questi la libertà di muoversi regolarmente al di fuori del territorio italiano – si legge in un volantino del ‘Comitato Inquilini Firenze, distribuito alla manifestazione – Dentro questo contesto si pone la questione del rilascio dei Titoli di Viaggio, che i cittadini somali con il riconoscimento della protezione sussidiaria si vedono quotidianamente negati dalla Questura di Firenze da ormai molti mesi, a differenza di quanto accade in molte altre città italiane. Potersi spostare in altri paesi è un diritto riconosciuto ai titolari di protezione internazionale, ma il mancato rilascio dei documenti nega questa possibilità”.

Gimmy Tranquillo ha intervistato un manifestante ed Erica del ‘Comitato ‘Inquilini’:

L'articolo Presidio cittadini Somali per ‘Titolo di viaggio’ proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi