Pride a Firenze, l’assessore Funaro: “Nessuna volontà di discriminazione nel non concedere il patrocinio”

"Siamo impegmati per l'affermazione dei diritti civili insieme alle associazioni LGBTI"

I commenti sono chiusi