Prima giornata nazionale della prevenzione sismica. Architetti e Ingegneri incontrano i cittadini in piazza

Domenica 30 settembre punti informativi per illustrare cosa significhi il rischio sismico, le variabili che possono incidere sulla sicurezza di un edificio e le agevolazioni finanziarie a disposizione. I cittadini interessati potranno richiedere una visita gratuita nelle loro case. A Firenze coinvolte piazza Bartali e piazza Dalmazia

I commenti sono chiusi